049 768472 - 389 8376645


Il nostro Staff

Professionisti al tuo servizio

Comfort e benessere

Ambienti caldi e accoglienti pensati per te

Strumenti diagnostici
all'avanguardia

Per una diagnosi precisa, veloce e poco invasiva

Benvenuto
in Clident

La tua clinica odontoiatrica di fiducia

Professionalità moderna
ed efficiente

Igiene e sicurezza certificati
Clident Clident Clident

Benvenuto in Clident

Clident è una nuova e moderna struttura specialistica odontoiatrica dotata di attrezzature di tecnologia avanzata e strumentazione diagnostica digitale che consente esami immediati direttamente in sede. In Clident opera uno staff di medici odontoiatri esperti nelle diverse discipline e di igienisti dentali per offrire una assistenza appropriata ai bisogni di cura di ogni utente.

Ambienti nuovi e luminosi offrono un ottimo livello di confort, e la sicurezza dei trattamenti è monitarata costantemente da rigorose procedure di sterilizzazione e di governo clinico.

Risorse professionalmente preparate, continua innovazione tecnologica ed una speciale attenzione ad ogni paziente sono lo scopo e la missione di Clident per fornire prestazioni di cura efficaci e convenienti.

Vieni a trovarci!

I nostri Servizi

Diagnosi e prevenzione

Programma personalizzato di prevenzione

Visite specialistiche di controllo con l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia, diagnocam, telecamera intraorale, bitewing, OPT e Tac Dental Scan, per studiare con un team di odontoiatri e igienisti il miglior piano terapeutico per ogni paziente.

Regolari visite di controllo (ogni 6 mesi) permetono di intercettare eventuali piccole problematiche prima che possano degenerare in grandi problemi. Per i bambini visite di controllo periodiche a partire dai 3-4 anni.

Igiene orale

Programma personalizzato di prevenzione, istruzione igiene orale domiciliare, consigli sull’alimentazione, ablazione tartaro sopra e sotto gengivale con ultrasuoni, scaler, lucidatura, applicazione di sigillanti e mascherine al fluoro, un’ occhio di riguardo ai bambini e adulti con apparecchio ortodontico.

Particolare attenzione viene data alla Malattia Parodontale (Piorrea), malattia che riguarda il parodonto, ovvero l’insieme dei tessuti di sostegno dei denti (gengiva ligamento parodontale ed osso).

Nella maggior parte dei casi questa malattia ha un decorso subdolo, asintomatico, per cui la diagnosi deve essere effettuata mediante controllo radiologico associato ad un sondaggio parodontale (la verifica dello stato clinico osseo e gengivale del paziente).

Odontoiatria conservativa

È la disciplina odontoiatrica che ci permette di curare la patologia infettiva più frequente al mondo: la carie dentale.

La conservativa è diventata sempre più sofisticata e si avvale di tecniche e materiali sempre più estetici chiamati compositi dentali. Il composito è una pasta bianca che viene inserita nel dente dopo la rimozione della carie e la disinfezione della superficie. Questo materiale viene attaccato al dente con delle particolari tecniche adesive.

La conservativa si divide in due grandi gruppi:
Conservativa Diretta viene eseguita dal Medico Odontoiatra modellando direttamente il composito sul dente.
Conservativa Indiretta si avvale di materiali prodotti nel laboratorio odontotecnico chiamati “Intarsi” e poi inseriti nel dente precedentemente preparato dal medico odontoiatra con tecniche sofisticate di adesione.

La scelta fra le due tecniche è data dalla dimensione della parte di dente da ricostruire . Se c’è il rischio di compromettere la solidità del dente residuo si deve optare per un intarsio

Pedodonzia

Denti sani sin da bambini!

E’ buona norma sottoporre i bambini a una prima visita odontoiatrica e ortodontica già in tenera età (dai 4 anni). L’obiettivo è quello di dare ai piccoli buone abitudini nell’igiene orale e di instaurare un rapporto di fiducia con il medico che poi durerà anche in età adulta.

Verso i 6/7 anni aiutiamo i bambini nella prevenzione delle carie con interventi innocui di profilassi (sigillature dei solchi, applicazioni di fluoro) ed educazione alla salute orale (alimentazione, tecniche di spazzolamento). La terapia conservativa della dentatura decidua è estremamente importante perché, anche se i denti da latte verranno sostituiti, è fondamentale che restino sani ed in bocca fino all’età corretta di permuta, al fine di favorire un armonioso e regolare sviluppo della dentatura permanente. Naturalmente il nostro approccio al piccolo paziente è giocoso e rasserenante

Ortodonzia

L’apparecchio lo tieni per un po’, il sorriso è per sempre!

Il sorriso è il primo biglietto da visita di una persona e costituisce la parte più espressiva del nostro viso. Nella scienza delle comunicazioni, infatti, i denti dritti e sani corrispondono a condizioni generali di salute, fiducia in se stessi, sviluppo sociale e contribuiscono efficacemente alla comunicazione positiva delle emozioni

Questa branca odontoiatrica previene e corregge i difetti di posizione dei denti e delle arcate dentarie fra loro, mediante apparecchi fissi o mobili.

La diagnosi corretta di queste malocclusioni richiede sempre uno “studio del caso” cioè la visita specialistica e l’analisi computerizzata di:

• 2 radiografie, panoramica e latero-laterale del cranio ( Tac Cone Beam nei casi complessi)
• impronte delle arcate dentarie
• fotografie del viso

Sulla base di questi esami verrà formulato un piano di trattamento che avrà come obiettivo il ripristino dell’equilibrio funzionale e dell’estetica della bocca.

Gnatologia

La gnatologia si occupa dello studio dei sintomi che possono derivare da malocclusione o da disturbi dell’articolazione temporo-mandibolare e del ripristino di un corretto equilibrio della masticazione.

Il bruxismo è un disturbo frequente che consiste nel digrignamento involontario dei denti nelle prime fasi del sonno. Se persistente questo può portare a un livellamento dei denti con possibile esposizione della dentina, a danni gengivali e parodontali oltre a provocare alterazioni che gravano sull’articolazione temporo-mandibolare.

Endodonzia

È la disciplina odontoiatra che permette di salvare le radici del dente così da poter ricostruire il dente con tecniche di protesi o di conservativa. Per semplicità possiamo dire che la terapia endodontica serve a rimuovere la parte ammalata che sta all’interno del dente chiamata “Polpa dentale”.

La carie con i batteri e loro tossine possono intaccare la polpa dentale e causare col tempo una “pulpite acuta” che si manifesta con un forte dolore spesso notturno. Questa patologia può manifestarsi anche con la comparsa di un granuloma apicale. Quest’ultimo è un processo che si vede tramite una radiografia e ha l’aspetto di una zona rotondeggiante scura attorno alle radici di un dente . Col tempo e in modo imprevedibile questo granuloma porterà inevitabilmente ad un ascesso dentale che si manifesterà con una fistola e a volte con gonfiore e dolore. Con l’endodonzia si recuperano le radici e il dente residuo che poi verrà ricostruito.

Protesica fissa e mobile

Protesi fissa: la protesi fissa sostituisce gli elementi dentari naturali con manufatti definitivi e stabili. Si tratta di faccette, corone (sostituti artificiali di un solo dente) e ponti (sostituiti di più elementi dentari) cementati a pilastri di sostegno naturali (denti contigui) e perciò non rimovibili dal paziente.

Protesi mobile: la protesi mobile è volta a sostituire una parte o l’intera arcata dentaria e può essere rimossa dal paziente allo scopo di eseguire le ordinarie manovre di igiene quotidiana.

Protesi combinata: la protesi combinata ripristina l’efficacia dell’arcata dentaria mediante il supporto di denti o impianti in titanio osteointegrati. La protesi è rimovibile ma fissata e resa stabile da dispositivi di ancoraggio che ne assicurano una funzionalità a lungo termine.

Protesi fissa su impianti: la tecnica implantologica prevede la sostituzione di singoli elementi dentali o intere arcate dentarie mediante l’inserimento chirurgico di pilastri in titanio ai quali i denti vengono ancorati in modo definitivo.

Protesi avvitata/cementata: la protesi su impianti può essere avvitata o cementata. Entrambi i sistemi di fissazione sono efficaci e vengono scelti in funzione delle diverse situazioni cliniche che si presentano al professionista.

Chirurgia orale

Chirurgia parodontale: cura dei tessuti di sostegno del dente fortemente compromessi dalla parodontite o piorrea, attraverso interventi resettivi e rigenerativi di osso e gengiva (con applicazione di bio-materiali o membrane per la ricostruzione dei tessuti).

Chirurgia ortodontica: scopertura dei denti inclusi e successiva estrusione mediante apparecchio ortodontico

Chirurgia endodontica per gli elementi inclusi: apicectomia ovvero asportazione dell’apice della radice dentale interessata da un’infezione (granuloma) e conseguente otturazione (otturazione retrograda)

Chirurgia estrattiva: estrazione di radici o denti inclusi totalmente o parzialmente nell’osso e nella gengiva (denti non erotti in arcata).

Chirurgia muco-gengivale: trattamento delle patologie gengivali.

Chirurgia pre-implantologica: correzione di anomalie ossee e gengivali allo scopo di predisporre il cavo orale all’inserimento ottimale degli impianti.

Implantologia

Implantologia dentale , a carico differito o immediato, all on four e six

L’implantologia è il ramo più recente della continua ricerca odontoiatrica ed ha ormai raggiunto livelli di sicurezza, affidabilità e predicibilità di successo nel tempo, così da renderla ottimale nella sostituzione di elementi dentali naturali persi, nei pazienti adulti, e a qualsiasi età

Consiste nel posizionamento di un materiale biocompatibile che si deve integrare in un tessuto umano (osso): si parla infatti di implantologia osteointegrata, cioè di un vero e proprio legame intimo e stabile, che non consente alcun movimento e che è in grado di sopportare i carichi assai elevati delle forze masticatorie.

Terapie Laser Assistite

La tecnologia laser rappresenta un’evoluzione delle tradizionali tecniche medico-chirurgiche che ci permette di avere risultati ottimali nel trattamento di molte patologie dei tessuti molli del cavo orale.

– L’estrema tollerabilità del trattamento permette di evitare l’utilizzo dell’anestesia nella maggior parte degli interventi.
– Il laser risulta un metodo meno invasivo rispetto alle tecniche tradizionali, permettendo una minore distruzione cellulare e un minore sanguinamento per effetto emostasi.
– Il laser ha un forte potere antibatterico favorendo perciò l’effetto decontaminante ed antinfiammatorio, l’effetto biostimolante riduce i tempi di guarigione.
– Utilizzabile anche in casi di gravidanza e per portatori di pacemaker.
– Non interferisce con l’assunzione di alcun farmaco.

Odontoiatria Sportiva – Estetica

I traumi dento-maxillo-facciali rappresentano il 10% delle lesioni causate da attività sportive, trattandosi della terza zona del corpo maggiormente a rischio dopo gli arti inferiori e superiori.

Tale percentuale è tuttavia soggetta a notevoli varianti a seconda dello sport praticato e può raggiungere percentuali elevate in alcuni sport considerati a rischio come boxe amatoriale, rugby, arti marziali, calcio professionale.

Sono soprattutto i denti anteriori e le labbra a soffrire in caso di impatti, di cadute, di colpi ecc.

A tale scopo è disponibile il cosiddetto paradenti sportivo, che attutisce i colpi e le botte e adempie diverse funzioni: protegge i denti anteriori in caso di colpi diretti, evita che si rompano frammenti di denti o denti interi in caso di colpi al mento e protegge i tessuti molli (lingua, labbra ecc.).

Ricostruzione o miglioramento del sorriso armonizzando il colore, la forma, e le proporzioni dei denti nel rispetto della funzione masticatoria.

Il nostro Team

Dott. Renato Bettin

Titolare

Bertilla Bettin

Direttore commerciale

Dott. Matteo Bettin

Odontoiatra e Dir. Sanitario

Dott.ssa Catia Castegnaro

Odontoiatra

Dott. Massimo Bellomo

Odontoiatra

Dott. De Lorenzi Enrico

Odontoiatra

Dott.ssa Nicoletta Caneva

Igienista

Dott.ssa Roberta Darcosti

Igienista

Serena Stellato

Assistente alla poltrona

Agnese Fasolo

Assistente alla poltrona

Marco Revoltella

Assistente alla poltrona

Selena Luise

Assistente alla poltrona

Silvia Bozzolan

Receptionist

Anna Verza

Receptionist

Luisa Crispo

Odontotecnico

Richiedi una visita senza impegno

Vieni a trovarci

via Ponterotto, 148 K
Taggì di Sopra 35010

Limena (PD)